#PUGLIESIDIADOZIONE – OMUR KAHRAMAN

#PUGLIESIDIADOZIONE - OMUR KAHRAMAN

#PUGLIESEDIADOZIONE | INTERVISTA A OMUR KAHARAMAN - DALLA TUCHIA ALLA PUGLIA

Ci racconti qualcosa di lei? Quale è il suo paese di origine, perché ha deciso di trasferirsi in Puglia, di cosa si occupa in Puglia ecc.…

Sono turca, ho lavorato in Puglia per 4,5 anni come general manager di Turkish Airlines. Ho deciso di soggiornare nella tranquilla e fertile Puglia perché amo la sua cultura storica, la natura e le persone.

Sappiamo che ha scritto un fantastico libro sulla Puglia. Ci vuole raccontare qualcosa di questo suo progetto?

Grazie per le tue belle parole sul mio libro. Nemmeno un po' per la Puglia, cosa che faccio. È stato un bel libro di viaggio in cui ho spiegato le feste storiche della cultura pugliese, i luoghi da visitare e la vita mondana della Puglia con gli occhi di una guida turistica che ha visto 113 paesi. Ho scritto il libro in turco, 584 pagine, e le versioni italiana e inglese del libro saranno pronte a fine ottobre.

#PUGLIESIDIADOZIONE - OMUR KAHRAMAN
#PUGLIESIDIADOZIONE - OMUR KAHRAMAN

Senti un legame più profondo con la Puglia rispetto a qualsiasi altra città o luogo?

La Puglia è la mia seconda casa. Dopo Istanbul mi sento di appartenere alla Puglia.

La Puglia è considerata da molti una delle regioni più belle d'Italia. Lei cosa ne pensa?

Assolutamente d'accordo. La natura pugliese affascina tutti con la sua ricca cultura storica, gastronomia mare. Mi sento molto fortunato a vivere qui.

La Puglia è considerata da molti una delle regioni più belle d'Italia. Lei cosa ne pensa?

Assolutamente d'accordo. La natura pugliese affascina tutti con la sua ricca cultura storica, gastronomia mare. Mi sento molto fortunato a vivere qui.

Apprezza la cucina pugliese?

Amo la cucina pugliese. Perché ho subito 16 interventi chirurgici all'intestino prima di venire in Puglia. Anche l'agricoltura biologica, il cibo delizioso, i sapori non piccanti, il crudo e la frutta in Puglia fanno molto bene alla mia salute.Il motivo principale della mia voglia di vivere in Puglia è il cibo.

C'è qualcosa in Puglia che ti dà fastidio?

Non ho problemi se non la mancanza del mio paese, della mia famiglia e dei miei amici.

Se lei fosse sindaco di una città della Puglia, cosa faresti per migliorare la tua città?

Vorrei diventare sindaco di Alberobello. Lo promuoverei finché non ci fosse più nessuno al mondo che sentisse parlare di trulli. Identificherei il 14 febbraio San Valentino con questo luogo e quel giorno disegnerei il mondo intero qui.

Credi che la Puglia sia un contenitore di cultura nazionale ed internazionale?

La Puglia merita sicuramente il meglio di tutto. Tuttavia, è ancora all'inizio della strada. C'è così tanto da fare in Puglia. Sebbene affascini coloro che vengono con la sua tolleranza, ospitalità, persone cordiali e cibo delizioso, è ancora presto per parlare di cultura internazionale.

Quali sono i punti di forza e di debolezza dei pugliesi?

Punti di forza: legami familiari, lealtà, impegno per le tradizioni dell'ospitalità, vivere la vita lentamente, vivere l'oggi, non il domani
Punti deboli: scarsa conoscenza dell'inglese, chiusura alle innovazioni.

Come ti fa sentire la Puglia?

Pace, felicità, calma, vita lenta, godersi la vita, agricoltura biologica, fiducia.

Vuol dare un consiglio ai Pugliesi e uno ai turisti?

Puglia Mi manca molto la Puglia quando non sono nella mia seconda patria, la Puglia.

Cosa prova nel tornare in Puglia dopo una lunga assenza?

Ci sono tanti progetti da fare in Puglia, che è solo all'inizio della strada del turismo. I giovani possono essere mantenuti nella regione stabilendo linee di business più orientate al turismo. Tuttavia, dovrebbe crescere senza compromettere le tradizioni ei gusti di oggi perché la Puglia ha un futuro molto chiaro nel turismo.

Lei è ottimista o pessimista sul futuro della Puglia?

Sono decisamente ottimista.

lA REDAZIONE DI YESPUGLIA RINGRAZIA OMUR PER LA SUA DISPONIBILITA' NEL RACCONTARE LA SUA STORIA E GRAZIE PER CONTRIBUIRE A PROMUOVERE LA PUGLIA NEL MONDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto − cinque =