Rosalbòre di Cantine San Pancrazio, freschezza DOP color cerasuolo

Il rosato o del fresco meditare La conoscenza disvela il vero e il suo esercizio è sempre un’operazione meditativa. Nella filosofia come nelle scienze, finanche nella psicanalisi, la verità è una conquista del pensiero e delle sue infinite articolazioni. Comprese quelle che sollecitano l’anima.Da millenni il vino è considerato un...

Moros, il Salice Salentino di Claudio Quarta che vive d’arte

Quella bellezza intemporale e disponibile L’essenza intima del vino si rivela nell’ossimoro apparente della sua dualità più profonda, la quale è capace di ogni conquista: terreno e trascendente, il vino è sangue e spirito. Come l’arte, che è a un tempo materia immanente e metafisica eterea. Lo ha argomentato bene...

Tradizionale e contemporaneo: Assìade, il Primitivo di Vigne Monache

Terroir e territorio, tra passato e modernità A chiunque si avvicini al mondo del vino - esercitando non solo i sensi, ma anche la voglia di conoscenza -, ben presto accade di sentire parlare di terroir e di territorio come elementi fondamentali del corredo identitario di ogni nettare. Il neofita...

Catapanus, il bombino bianco di D’Alfonso Del Sordo che sa di Mediterraneo

Cantina D’Alfonso Del Sordo: Il patrimonio genetico di San Severo Lo storico Fernard Braudel sosteneva che l’asse dell’equilibrio vitale del Mediterraneo passa da sempre attraverso la triade ulivo-vite-grano. C’è da scommettere che nella considerazione dell’accademico francese non ricadesse solo l’equilibrio identitario del paesaggio e della produzione agricola, ma anche il...

Somma Spumante: Spumante a metodo classico da Negroamaro

Somma Spumante - Dall’Appia dei Vini salgono bollicine Nel Brindisino, a sud-ovest del capoluogo adriatico,yespuglia passa quello che dovette essere l’ultimo tratto della Via Appia. Un segmento di terra da sempre particolarmente vocato alla viticultura, che un tempo sottraeva terreno selvaggio all’estesa Foresta Oritana (tanto cara a Federico II di...